ADLER AQUAWOOD DIAMOND

La nuova frontiera ADLER nella verniciatura laccata e mordenzata del serramento: AQUAWOOD DIAMOND!

È possibile migliorare ciò che si pensa possa già essere perfetto? In ADLER si sono posti questa domanda analizzando i prodotti bicomponenti a catalogo presenti fino ad oggi. La risposta che si sono dati è stata SÌ.
In particolare, i laboratori hanno rivolto la loro attenzione verso i prodotti vernicianti per serramento, il cui must deve obbligatoriamente essere rivolto alla durata nel tempo, con il valore aggiunto della bellezza e del pregio sia tattile che visivo.
Con gli attuali cicli di verniciatura, ADLER è già in grado di offrire una garanzia tecnica relativa alla durata del serramento in legno nel tempo.
Con AQUAWOOD DIAMOND il concetto di protezione si è ampliato ulteriormente ed ha preso in considerazione non solo le esposizioni ambientali sulla parte esterna dopo la posa del serramento, ma anche i possibili danneggiamenti proprio durante la fase di installazione.
Mai, in fase di sviluppo di un prodotto verniciante, si era rivolta l’attenzione alle fasi precedenti alla posa del manufatto verniciato, dal momento che la sfida apparentemente più ardua era quella della resistenza agli agenti atmosferici nel corso del tempo di vita del manufatto, a partire appunto dalla sua posa in opera.
Analizzando le statistiche però, in ADLER ci siamo accorti che buona parte dei danneggiamenti, non solo immediatamente visibili, ma anche di quelli invisibili nell’immediato e comunque fonte di deterioramento futuro, avvengono negli istanti precedenti all’effettiva esposizione all’esterno.
Danni meccanici dovuti alla movimentazione di carico e scarico del manufatto verniciato presso la sede di chi lo ha prodotto, danni durante il trasporto verso il cantiere e in cantiere stesso, danni da usura sul lato interno, dovuti al sudore delle mani, che non sempre, anzi quasi mai, utilizzano la maniglia per aprirlo o chiuderlo. Pensiamo alla realtà degli alzanti scorrevoli, per i quali la movimentazione è sì ottenuta agendo sulla maniglia, ma solo nella fase iniziale della sua apertura, non appena poi si trova lo spazio sufficiente, lo si spinge dal montante fino a completa apertura.
Ovviamente, non dobbiamo dimenticare proprio quegli agenti atmosferici che agiscono durante l’esposizione vera e propria, quali sole, pioggia e, non infrequente, la grandine.
Contro tutti questi fattori di degrado sia ambientale che meccanico dovuti all’utilizzo del serramento, è ora possibile essere ancora più efficaci con ADLER AQUAWOOD DIAMOND, il sistema di verniciatura in base acqua per serramenti in legno laccati o mordenzati, in grado di offrire una sicurezza ancora superiore rispetto ai sistemi standard di verniciatura.
Con una resistenza chimica e meccanica ancor più efficace, una tenuta al bagnato ancor più profonda ed una particolare ricerca degli elementi chimici che la compongono, i cicli di verniciatura AQUAWOOD DIAMOND sono privi di plastificanti, metalli pesanti e formaldeide. Anzi, i cicli adempiono alla norma EN 71/3 “Sicurezza sui giocattoli”, che fanno di questo sistema in base acqua, il più health-friendly fra tutti quelli in gamma.
Cosa dire poi delle caratteristiche di durezza e resistenza? Nonostante il film asciutto sia molto resistente contro i danneggiamenti appena accennati, è al contempo in grado di garantire un’elasticità senza pari. Sappiamo bene infatti che un prodotto elastico si adatta meglio alle variazioni dimensionali del supporto, indotte dai cambiamenti ambientali come umidità, caldo, freddo e raggi ultravioletti.
Come è stato possibile arrivare a garantire queste caratteristiche di resistenza?
Dopo anni di ricerca, di esperienza diretta alle più svariate latitudini del mondo, ADLER è stata in grado di mettere a punto sistemi di verniciatura in base acqua bicomponenti laccati e mordenzati, in grado di aderire al supporto su cui vengono applicati, in maniera tenace e al contempo “flessibile”.
L’utilizzo di catalizzatori ha migliorato ulteriormente la qualità ed il livello degli aggrappaggi, compresi i cosiddetti “aggrappaggi bagnati”, ossia la capacità di un film di vernice ormai già deteriorato e danneggiato di aderire al supporto sul quale è stato applicato, nonostante l’acqua piovana e l’umidità ambientale abbiano già cominciato ad insinuarsi proprio sotto al film di vernice.
Sicurezza sugli ancoraggi vuol dire durata nel tempo e questo è stato il risultato che oggi ADLER propone al mercato dei serramentisti e dei terzisti verniciatori.
ADLER AQUAWOOD DIAMOND, l’alleato perfetto per vincere la sfida del tempo!

Vedi tutti i Block Notes su Professione Verniciatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.