bonus pubblicità

Le riviste tecniche, anche quelle digitali, avranno la spinta del bonus pubblicità anche per il 2021 ed il 2022.
Le aziende che comprano spazi pubblicitari sulle nostre testate cartacee e online potranno quindi utilizzare le agevolazioni previste dalla legge di bilancio approvata alla fine del 2020 dal Parlamento (art. 1 comma 608).

Cosa prevede la norma

La norma prevede un credito d’imposta del 50% sugli investimenti pubblicitari, che può essere utilizzato in compensazione delle tasse da pagare, utilizzando il modello F24.
La Legge n°178/2020, più nota come “legge di bilancio 2021”, mantiene le misure in deroga previste dal D.L. Rilancio, che in pratica consentono di avere uno sconto su tutte le inserzioni pubblicitarie e non solo sulle spese incrementali rispetto all’anno precedente, come prevedeva la norma originaria contenuta nel D.L. 50/2017.
La nuova agevolazione stavolta non sarà però utilizzabile da tutti i mass media. Rispetto alle norme precedenti, la legge di bilancio 2021 esclude le emittenti televisive e radiofoniche, analogiche o digitali.
Restano esclusi anche tutti gli investimenti effettuati sul web, tranne giornali e periodici online.
La domanda per accedere al bonus dovrà essere presentata all’Agenzia delle Entrate per via telematica, entro il 31/3/21.
Le procedure sono le stesse stabilite dal Dpcm 90/2018, consultabile sul portale del Dipartimento per l’editoria, https://informazioneeditoria.gov.it/it/.
Tutti i soggetti aventi diritto, che hanno prenotato il bonus pubblicità lo scorso anno 2020, entro l’8 febbraio dovranno confermare gli investimenti pubblicitari realizzati e già dichiarati.
La procedura prevede una comunicazione da inviare all’Agenzia delle entrate, mediante la piattaforma disponibile nell’area autenticata del sito internet dell’Agenzia.
La dichiarazione potrà essere presentata direttamente dagli interessati, oppure tramite il proprio commercialista, le associazioni di categoria o i CAF.

Promuovi la tua azienda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.