Vernici SIRCA per porte

13 Ottobre 2020 0

Nella progettazione di una casa e degli ambienti che la compongono i serramenti possono essere ritenuti elementi strutturali ed imprescindibili, in quanto conferiscono modernità ed unicità. Tra questi dedicheremo particolare attenzione alle porte e vernici SIRCA per questo importante manufatto

L’obiettivo di qualsiasi cliente finale è avere nella propria casa delle porte non solo esteticamente accattivanti e adeguate al proprio stile, ma anche che durino nel tempo. Ciò è possibile scegliendo non solo il materiale che la costituisce, legno, metallo o vetro, ma anche il ciclo di verniciatura, che fornirà caratteristiche tecniche adeguate all’utilizzo quotidiano e ne manterrà la bellezza inalterata nel tempo.
Per questo motivo SIRCA S.p.A. ha il compito di permettervi di scegliere liberamente e senza compromessi finiture di diversa natura che fondano estetica, durabilità e design moderno.
SIRCA S.p.A. soddisfa qualsiasi gusto o richiesta del mercato grazie ai propri brand specializzati in soluzioni tecnologiche differenti:
Il brand Sirca propone soluzioni per la verniciatura del legno e del vetro, utilizzate in cicli trasparenti e laccati
Il brand Polistuc, con la linea Wood, propone soluzioni alternative per la verniciatura del legno, utilizzate anch’esse in cicli trasparenti e laccati. Con la linea Metal propone soluzioni per la verniciatura del metallo, utilizzate in cicli anticorrosione altamente performanti
Il brand PROVOCAZIONI propone effetti speciali di design per la verniciatura di qualsiasi superficie, dal legno al vetro, dal PVC al metallo, conferendo al manufatto un aspetto accattivante e originale, andando a riprodurre effetti materici moderni
Oggi la soluzione tecnologica che permette una maggiore scelta di forme e di finiture sia a livello di essenze naturali, tinteggiate o laccate, è sicuramente il legno.
Le essenze più comunemente utilizzate sono: rovere, noce, wengé, abete e pioppo. Possono essere lasciate naturali, ed in questo caso è basilare proteggerle dall’ossidazione e dalla luce, oppure possono essere nobilitate utilizzando una tinteggiatura.
Se la scelta volge ad una porta laccata, normalmente si utilizza l’MDF come substrato per il poro chiuso e essenze quali frassino o rovere se si predilige il poro aperto.
Il legno o l’MDF sono, come anticipato, due materiali che permettono personalizzazioni, al tempo stesso devono essere protetti dall’invecchiamento naturale, dall’usura quotidiana dovuta al loro utilizzo e dall’aggressione della radiazione solare, senza comprometterne l’estetica.
A tal proposito, il brand Sirca propone dei cicli applicativi dalle performance ottimali, studiati per rispettare l’ambiente che ci circonda, limitando il più possibile l’emissione di solventi in atmosfera durante la fase di verniciatura.

Vernici SIRCA per porte: ciclo trasparente opaco per legno massello o piallaccio naturale o tinto

1 – Preparazione supporto per la verniciatura
2 – Tinteggiatura se prevista
3 – Applicazione di 1 o 2 mani, a seconda dell’effetto desiderato, da 100/120 g/mq di FW009TIXS02 (Fondo all’acqua monocomponente extra trasparente)
4 – Levigatura
5 – Applicazione di 1 mano da 100/120 g/mq di
OW2G10S01 (Finitura all’acqua monocomponente 10 gloss, disponibile anche in altre opacità).

Caratteristiche

Le peculiarità di questo ciclo di verniciatura sono l’elevata trasparenza del fondo utilizzato, che su essenze quali noce Tanganica, ad esempio, non ne compromette la profondità ed il “disegno” della venatura. La finitura invece si distingue per le resistenze chimico-fisiche e la rapidità di essicazione. Il ciclo è interamente all’acqua.

Vernici SIRCA per porte: ciclo laccato opaco per MDF o essenza poro aperto

1 – Preparazione supporto per la verniciatura
2 – Applicazione di 1 o 2 mani, a seconda dell’effetto desiderato, da 200/250 g/mq di FWPI120S03 (Fondo all’acqua monocomponente bianco)
3 – Levigatura
4 – Applicazione di 1 mano da 130/150 g/mq di OWPI2530 serie (Finitura all’acqua laccata mono/ bicomponente, disponibile in diverse opacità).

Caratteristiche
Il ciclo di verniciatura si differenzia per le bassissime emissioni di COV in atmosfera. Inoltre la sua natura, se utilizzato interamente monocomponente, permette un “tempo aperto” di applicazione molto lungo, abbattendo sensibilmente i costi di produzione. Il fondo è studiato per consentire di applicare grandi quantità senza incorrere in problemi di spaccature, mentre la finitura dona morbidezza, copertura e, se utilizzata come bicomponente, elevate performance meccaniche e chimico-fisiche.

Ciclo laccato opaco misto per MDF o essenza poro chiuso

1 – Preparazione supporto per la verniciatura
2 – Applicazione di 1 o 2 mani, a seconda dell’effetto
desiderato, da 200/250 g/mq di POLIBIANTIXES (Fondo bianco poliestere esente da stirene ad elevata copertura)
3 – Levigatura
4 – Applicazione di 1 mano da 130/150 g/mq di OWPI2530 serie (Finitura all’acqua laccata mono/ bicomponente, disponibile in diverse opacità).

Caratteristiche delle vernici SIRCA per le porte
Questo ciclo di verniciatura permette di raggiungere elevate coperture, grazie alle caratteristiche del fondo utilizzato, tali da poter considerare anche l’applicazione di una sola mano di prodotto, pur mantenendo una qualità estetica finale eccellente. Per quanto concerne la finitura, valgono le considerazioni fatte nel ciclo precedente.
Qualora si cerchino soluzioni sostenibili, i prodotti appartenenti alla linea per interni S-Cover fanno al caso vostro, in quanto è interamente formulata utilizzando materie prime vegetali rinnovabili e non in competizione con l’alimentazione umana. In questo modo si possono ottenere risultati comparabili a quelli ottenuti con vernici all’acqua tradizionali o base solvente, ma con un impatto ambientale ridottissimo, in quanto per ogni chilogrammo di vernice applicata si ha una minor emissione di CO2 pari a circa 350/400 g.
Qualora la richiesta fosse ricercare modernità, luce e innovazione, il vetro potrebbe essere l’ideale, e le linee Wetro base acqua e Glass base solvente di Sirca vi consentiranno di personalizzare e dare un’identità al vostro prodotto, grazie ad un’infinita scelta di colori e molteplici finiture ed effetti.
La linea Wood del brand Polistuc propone prodotti alternativi per la verniciatura delle porte in legno, in grado tecnicamente ed esteticamente di soddisfare qualsiasi necessità. Polistuc Wood propone quindi dei cicli di verniciatura alternativi personalizzabili, a seconda del proprio processo produttivo e del risultato finale desiderato.
Se la richiesta fosse uno stile Urban, la scelta potrebbe cadere su una porta in metallo, o più probabilmente alluminio. In questo caso entrambi i materiali vanno protetti con finiture anticorrosione. La linea Metal di Polistuc nasce per garantire tale protezione e per conferire resistenza all’utilizzo quotidiano e durabilità al manufatto verniciato.
PROVOCAZIONI aggiunge ulteriori soluzioni di design per la verniciatura delle porte, con finiture innovative e speciali che riproducono effetti visivi e tattili molto particolari, dall’effetto Corten, all’effetto roccia, granito o cemento, solo per citarne alcuni, che permettono di dare sfogo alla propria fantasia e di donare un carattere unico all’ambiente circostante.
Le porte possono sembrare un elemento di chiusura, di privacy, ma grazie all’infinità di soluzioni che SIRCA S.p.A. offre, esse diventano un elemento decorativo importante, un elemento di design, un “passaggio” verso un futuro responsabile.

Vedi tutti i Block Notes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *