TLV3778/00 di Sayerlack è una finitura acrilica lucida con ottimo corpo, lucida e con performance pari ad un acrilico standard, ma con la capacità di auto-riparare la maggior parte dei danni causati da stress meccanico.

SAYERLACK FINITURA ACRILICA

I materiali auto-riparanti sono in grado di recuperare, parzialmente o totalmente, un danno meccanico in maniera autonoma, o in risposta ad uno stimolo esterno; i materiali resilienti, più in particolare, hanno la capacità di ritornare alla forma originale dopo essere stati deformati. Questi materiali intelligenti nascono dall’esigenza di estendere la vita utile dei prodotti, preservandone l’integrità meccanica e/o la funzione.
TLV3778/00 è un lucido resiliente, che forma una pellicola plastica apparentemente vulnerabile, ma con la capacità di recuperare la forma iniziale, conferendogli resistenza al graffio UNI15185 > 1,8 N, con particolare efficienza nei danni più comuni, quali sfregamenti con vestiti o bottoni.
Il recupero richiede alcuni minuti/ore, a seconda della gravità del danno. Grazie alla capacità di recuperare buona parte dei danni derivanti da sollecitazioni, l’aspetto del manufatto può essere mantenuto inalterato nel tempo.
Sayerlack finitura acrilica è consigliata soprattutto per interni con su superfici sollecitate frequentemente, come tavoli o scrivanie, la finitura TLV3778/00 è stata ideata per parti piane ed arredamento di alta gamma. I principali punti di forza, oltre al potere auto-riparante, sono la trasparenza, l’elasticità, il corpo, la non ingiallenza, la distensione e la pigmentabilità.

PREPARAZIONE E APPLICAZIONE

Analogamente a qualsiasi altra finitura lucida, la preparazione del substrato è un fattore critico per il risultato finale in termini di aspetto. Ovviamente il film può recuperare la maggior parte dei graffi causati da pressione, ma non è efficace contro tagli e lacerazioni.
Applicabile tramite sistemi a spruzzo anche ad alta pressione, su supporti pretrattati con fondi trasparenti o pigmentati, preferibilmente poliesteri insaturi, TLV3778/00 Sayerlack finitura acrilica va preparata con il catalizzatore TH0790/00 al 50% e diluita con DT0424/00 al 20-40%.
Si applica in una mano senza sfumare, a seguito di un’accurata carteggiatura e pulizia del supporto.

FASI DI ESSICCAZIONE

A temperatura ambiente l’essiccazione di Sayerlack finitura acrilica segue queste fasi:
– fuori polvere 80’;
– fuori impronta 8 ore;
– accatastabilità 48 ore;
– lucidatura 4-5 giorni.
TLV3778/00 Sayerlack finitura acrilica è compatibile con le paste della serie TP2009/XX fino al 20% p/p: minore sarà la quantità di pasta aggiunta e maggiore sarà la capacità auto-riparante.
TLV3778/00 protegge e difende, ponendo rimedio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *