Le fondamenta di un’azienda si basano sui valori e sull’etica, elementi che influenzano sempre le proprie scelte. Sirca pensa al futuro ed è come una solida quercia, le cui radici infondono al fusto ed al resto della pianta il nutrimento per crescere ed espandersi.
Sirca nasce da solide radici, che hanno trasmesso negli anni i valori e l’etica della Famiglia Durante. Per questo motivo quando pensiamo a Sirca la dobbiamo vedere come una società proiettata al futuro, dove i cinque valori portanti sono radicati in ciascun collaboratore che li trasmette negli anni.

Sostenibilità

Le risorse e le energie vengono dedicate ogni giorno alla salvaguardia dell’ambiente che ci circonda. Gli stabilimenti di Sirca mirano ad essere ad impatto zero, i laboratori da anni studiano resine e materie prime che siano sostenibili.

Innovazione

Sirca si autoproduce gran parte delle resine necessarie alla formulazione dei propri prodotti che, una volta immessi nel mercato, permetteranno di vestire o realizzare i manufatti che ogni giorno ci accompagnano nel nostro percorso di vita.

Ricerca

I laboratori R&S di Sirca mirano ad introdurre nel mercato vernici all’avanguardia. Prodotti che impattino il meno possibile sull’ambiente che ci circonda e che salvaguardino l’uomo.

Cooperazione

L’epoca in cui viviamo esige sempre più una interconnessione fra differenti competenze, perché insieme vanno affrontati i progetti di sviluppo. Solo così si raggiungono i risultati desiderati.

Affidabilità

Essere affidabili è trasmettere professionalità, competenza, qualità, performance. Le materie prime in entrata vengono controllate per verificarne la qualità ed i parametri. I prodotti, in base alla destinazione d’uso, sono collaudati secondo parametri ristretti.
Sirca  pensa al futuro ed è un’azienda che vuole continuare a crescere, investendo sulla struttura, sui propri collaboratori e sulla ricerca. Un’azienda che sta pensando al futuro nel rispetto dell’etica e del prossimo.

Vedi tutti i Block Notes all’interno del nostro sito Professione Verniciatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *