I sistemi tintometrici Icro uniscono la tecnologia alla praticità di utilizzo e la personalizzazione del colore ad altissimi standard di qualità

La linea Colormix 2.0 consente la formulazione e la preparazione di un’infinita varietà di smalti, mentre Staincolormix 2.0 è adatto per una gamma altrettanto ampia di tinte e coloranti per legno.
I sistemi tintometrici Icro si prestano a un’applicazione versatile per soluzioni di design e grande creatività, garantendo:
– precisione, perché garantiscono un dosaggio sicuro sia ponderale sia volumetrico, sia in modalità manuale, sia automatica;
– flessibilità, perché dimostrano un’ottima compatibilità con vari sistemi vernicianti.
– affidabilità, perché presentano formulazioni avanzate e severi controlli sulle caratteristiche colorimetriche;
– ripetibilità, perché l’utilizzatore può replicare i colori in completa autonomia produttiva.

Colormix 2.0

Si tratta di un sistema integrato per formulare e preparare vernici pigmentate per legno e vetro, basato sull’aggiunta e la miscelazione di prodotti concentrati (paste) nel prodotto che si intende pigmentare (basi), permettendo la realizzazione di qualsiasi tipo di smalto.
Efficace, innovativo e di facile utilizzo, il sistema tintometrico Colormix 2.0 permette di formulare e preparare una vastissima gamma di smalti personalizzati per il legno, sia per cicli da interno sia per cicli da esterno, ottenibili con estrema facilità e in tempi brevi, formulati con particolare attenzione per il migliore risultato qualitativo.
Le principale caratteristiche sono le seguenti:
– dosaggio flessibile, perché la fluidità delle paste è tale da consentire l’utilizzo di sistemi di dosaggio sia manuali, sia automatici, anche in combinazione;
– miscelazione ottimale sia per mezzo di agitatori meccanici, sia con agitatori giroscopici;
– disponibilità di nuove tonalità, in quanto oltre a preparare colori con le formule inserite, è possibile produrne di nuove, grazie al sistema spettrofotometrico X-Rite per la lettura del colore (in versione da banco e portatile);
– converter predosati, che ottimizzano tempo e risorse, perché le paste vengono pesate direttamente nel contenitore, ottenendo lo smalto nella quantità stabilita, senza sprechi;
– disponibilità di svariate cartelle colore, in quanto il sistema è corredato da un ricettario informatico con le formule dei toni RAL, NCS e Colormix, permettendo la gestione dei costi-formula.

Sistema a solvente – Paste 700

Con Colormix 2.0 è possibile produrre 4 serie di finiture colorate:
– poliuretanico satinato, che mantiene le caratteristiche chimico fisiche e applicative del laccato industriale; – Poliuretanico lucido, che rientra nella gamma degli smalti lucidi di alto pregio;
– acrilico, con un’elevata compatibilità delle paste, che permette la formulazione di smalti a base acrilica per il settore del legno e del vetro;
– nitrocellulosico, uno smalto con buone caratteristiche generali e ottimo potere coprente.

Sistema ad acqua – Paste 5000

Le paste ad acqua sono compatibili con tutti i prodotti Icro a base d’acqua. Presentando un’altissima resistenza alla luce sono indicate per applicazioni sia indoor, sia outdoor. Tutti i pigmenti hanno una copertura eccellente sui prodotti finiti.

Staincolormix 2.0

Estremamente semplice da utilizzare, il sistema permette di realizzare 197 tinte e coloranti per legno, mescolando tra di loro 3 degli 8 coloranti base (solamente in due casi sono necessari 2 coloranti base), selezionando la variazione della tonalità di tinta secondo la percentuale di diluizione e scegliendo la concentrazione adatta alle proprie esigenze.
Le percentuali delle miscele sono state formulate con numeri interi, o con un decimale, in modo da consentire anche la realizzazione di piccole quantità di tinte senza possibilità di errore.
Le tonalità riportate nella cartella colore sono realizzabili utilizzando diluenti per tinte o acqua, in tre differenti percentuali di diluizione.
Le tinte riportate nella cartella colore Staincolormix 2.0 e di molte altre tonalità possono essere ottenute con sole 8 basi concentrate, per un impegno di magazzino minimo.

Vedi tutti i Block Notes

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *