Elispray di Cefla

Elispray, una soluzione che fa parte del portafoglio prodotti Cefla da diversi anni, era stata originariamente progettata come verniciatrice a spruzzo ellittica ad alta velocità, con 12 o 24 pistole. Oggi, l’unica caratteristica che non è stata interessata dalle radicali innovazioni apportate alla macchina è il nome

La trasformazione? Consente risparmi costanti sotto ogni aspetto

Molti dei principali produttori di porte, ante e mobili da cucina e altri elementi di arredo cercano soluzioni che gli permettano di ridurre i costi: Elispray di Cefla è in grado di soddisfare la richiesta di risparmio, a partire da una maggiore efficienza.
L’elevata transfer efficiency determina un consumo ridotto di vernice, con un forte impatto sui costi. Inoltre, il tappeto di trasporto di grandi dimensioni, in materiale sintetico, trattiene l’overspray in un’area dalla quale la vernice può essere recuperata e riciclata. Ciò evita anche di intasare i filtri con l’eccesso di overspray, prolungandone la vita utile e riducendo ulteriormente i costi.
Complessivamente, la macchina risulta più pulita e questo comporta un altro vantaggio: le operazioni di pulizia sono molto semplificate rispetto alla versione precedente.
Anche il doppio plenum contribuisce a dirigere l’overspray sui pezzi in lavorazione, pertanto, è necessario meno tempo per pulire l’attrezzatura tra un lotto e l’altro.

Più veloce di prima e con esigenze di manutenzione semplificate

L’attuale Elispray di Cefla lavora più velocemente e assicura una qualità uguale o superiore grazie a un sistema di distribuzione della vernice che offre i seguenti vantaggi:
– i componenti critici della macchina possono essere monitorati mentre la macchina è in funzione per evitare fermi improduttivi;
– le aziende possono programmare le operazioni di manutenzione senza dover intervenire per la risoluzione di problemi, interrompendo la produzione
Con la nuova Elispray di Cefla, anche la produttività assume un nuovo significato, che si unisce a un’eccellente qualità di finitura e, soprattutto, a un consumo di vernice notevolmente inferiore con relativo risparmio.

Agevolazioni: ti aiutiamo ad approfittare del piano Transizione 4.0

Superata l’iniziativa dell’iper-ammortamento, il piano Impresa 4.0 o il piano Industria 4.0, il governo Italiano ha potenziato le risorse a disposizione delle imprese con la nuova Transizione 4.0. L’incentivo copre l’acquisto di nuovi beni materiali e immateriali in grado di favorire la trasformazione tecnologica e digitale, con particolare attenzione alla sostenibilità ambientale e all’accrescimento delle competenze tecnologiche dei lavoratori.
Sostanzialmente un credito d’imposta, Transizione 4.0 innalza tutte le aliquote di detrazione e al tempo stesso i massimali di spesa coperti dall’incentivo fiscale, ma soprattutto accorcia i tempi di fruizione degli incentivi. È tempo di agire. Chiaramente occorre rispettare alcuni requisiti tecnici per poterne approfittare. Noi siamo qua per accompagnare il cliente fin dalla fase d’offerta, verificando insieme anche la rispondenza ai dettagli tecnici della norma.

Chi può beneficiarne?

Non solo i nuovi clienti che acquistano nuove linee, ma clienti già in possesso di linee esistenti che optino per l’inserimento di nuove macchine (revamping), o ancora clienti che vorrebbero aggiungere un sistema software 4.0 alla loro linea con l’obiettivo di per digitalizzare i processi produttivi.

Che cosa offriamo al di là del supporto per ottenere le agevolazioni?

Il nostro obiettivo è anche quello di consentirti di ammodernare e automatizzare i processi produttivi, costruendo insieme una soluzione di valore nel tempo e non utilizzata esclusivamente per accedere agli incentivi. Già pronte sono una serie di nostre soluzioni standard per molteplici processi o realtà aziendali, frutto dell’esperienza fatta su decine e decine di linee periziate con soluzioni personalizzate per le esigenze specifiche. In questo senso siamo preparati a fornire una soluzione su misura e in linea con gli obiettivi che ogni cliente si pone.

Un punto fondamentale riguarda l’interconnessione fra macchina e sistema gestionale

Un beneficio chiave della digitalizzazione è proprio quello di concretizzare tante opportunità per migliorare la produttività, l’efficienza, e di conseguenza la marginalità dell’azienda. Focalizzeremo il nostro supporto sull’aspetto che favorisce lo scambio di dati fra macchina e sistema gestionale, trovando il protocollo e le modalità di scambio fra quelle a disposizione nei sistemi della realtà specifica.

In sintesi, Cefla ti dà qualcosa in più

Noi puntiamo alla flessibilità per trovare insieme a te una soluzione in base alle tue reali esigenze, senza fermarci su pacchetti chiusi per ottenere un incentivo. Troveremo la modalità di scambio dati più adatta, personalizzando lo scambio con il tuo sistema gestionale in base alle informazioni che più contano per te.
Non obblighiamo nessuno a prendere una soluzione standardizzata e nessuna macchina può considerarsi già predisposta ad Industria 4.0 senza una valutazione della realtà aziendale e degli obiettivi di interconnessione. Per noi etichette del tipo “I4.0 ready”, che si vedono su varie macchine, hanno davvero poco significato e lasciano il tempo che trovano. Senza potersi integrare efficacemente all’interno del tuo contesto, senza entrare nel vivo dell’interconnessione fra macchina e sistema gestionale, l’adesivo rimane un adesivo.
Durante Cefla Live Global 2021, abbiamo affrontato in un webinar il tema dedicato a Transizione 4.0 assieme all’Ing. Simone Palazzi Rossi, esperto che si occupa di consulenza e formazione nell’ambito dell’innovazione dei modelli di business e produttivi delle piccole e medie industrie in ottica Industria 4.0, con il quale abbiamo approfondito le novità normative e fiscali del piano nazionale.
Se sei prossimo ad un investimento o semplicemente vuoi approfondire l’argomento, non perdere questa l’occasione.

Vedi tutti i Block Notes su Professione Verniciatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.