Arcobalegno logo

Si é svolto a Treviso, con la partecipazione di 27 operatori, il corso di formazione sulla verniciatura riservato alle aziende venete. Nella parte generale sono stati affrontati i seguenti argomenti: la struttura del legno; la composizione chimica di una vernice, le vernici al solvente, le vernici ad acqua; la scheda tecnica e di sicurezza; le attrezzature tradizionali e moderne, il risparmio di vernice, i parametri che influenzano la qualità della verniciatura, i difetti di verniciatura, test di verifica delle prestazioni delle vernici; la preparazione dei supporti, aspetti legislativi e ambientali, sistemi di depurazione, cabine a secco o ad acqua? come difendersi dai “venditori di fumo”!
La parte specifica sui prodotti e sui cicli di verniciatura UV, ha sviluppato i seguenti temi:
cenni generali sui supporti: legno, pannelli truciolari, multistrato, MDF; prodotti vernicianti reticolanti con radiazioni: composizione tipica di un prodotto verniciante UV; meccanismo di polimerizzazione; formulazione per una applicazione; applicazioni per un supporto e per un risultato: linea piana o sagomata; tipi di supporto; attrezzature a rullo; attrezzature rullo-velo; attrezzature velo; lampade e installazioni per l’essiccazione UV: UV standard; UV alta potenza; UV per pigmentati; esempi di cicli tipici: lucido trasparente ad alto spessore; opaco trasparente; lucido pigmentato; opaco pigmentato; preparazione del supporto MDF; preparazione del truciolare con carta; difetti di Verniciatura: calo; difetti superficiali legati al prodotto verniciante; difetti superficiali legati all’applicazione; valutazione delle caratteristiche finali del manufatto: normative standard italiane; normative internazionali.