Arcobalegno logo

Continua il fitto programma di incontri, seminari e corsi di formazione in collaborazione con le associazioni di categoria. Si è tenuto in provincia di Padova il secondo corso sulla verniciatura del legno promosso da CNA Provinciale di Padova, in collaborazione con “Professione Verniciatore del legno” e “Arcobalegno” e con il finanziamento dell’EBAV (Ente bilaterale artigianato veneto)

Il corso, della durata totale di 16 ore, si è svolto nell’arco di 4 sessioni ed ha coinvolto una ventina di aziende che hanno inviato i propri verniciatori. Professione Verniciatore ha contribuito alla buona riuscita dell’iniziativa fornendo docenti qualificati che hanno saputo dare in un arco di tempo limitato una panoramica completa della verniciatura del legno, secondo il seguente programma.

Prima giornata

Struttura del legno, composizione chimica di una vernice, scheda tecnica e di sicurezza, aspetti legislativi e ambientali, sistemi di depurazione

Seconda giornata

Vernici al solvente, vernici ad acqua, colorazione del legno, verniciatura dei serramenti, preparazione dei supporti.

Terza giornata

Attrezzature tradizionali e moderne, parametri che influenzano la qualità della verniciatura, difetti di verniciatura.

Quarta giornata

Come misurare le prestazioni delle pistole, risparmio di vernice, test di verifica delle prestazioni delle vernici, cabine a secco e ad acqua, come difendersi dai “venditori di fumo”, sistemi di recupero delle vernici, come ridurre i costi di smaltimento di fanghi e acque di cabina, come riconoscere i diluenti truccati. Il testo utilizzato per i corsisti è “Il Manuale del Verniciatore”, un libro di 250 pagine completo di tabelle e ricco di consigli pratici che consentono di acquisire rapidamente una buona tecnica manuale. Il testo è di facile comprensione ed è quindi adatto ad introdurre un lettore inesperto nel mondo della verniciatura del legno.