Soldi monete prezzi

La Giunta regionale ha approvato in quasti giorni il bando per la concessione di Eco-incentivi alle imprese per migliorare l’impatto ambientale delle attività produttive. Si tratta di contributi per progetti volti a ridurre l’emissione di Gas Serra (Protocollo di Kyoto), per la tutela delle acque, per la rimozione dell’amianto, per le attività di recupero di rifiuti, per l’incentivazione dei sistemi di gestione ambientale (EMAS e ISO 14000) nei processi produttivi. Il bando sarà pubblicato sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia Romagna n. 19 del giorno 5 febbraio 2004. La possibilità di presentare le domande partirà dal giorno 5 febbraio 2004, per le azioni previste in materia di inquinamento atmosferico, tutela acque e recupero rifiuti, mentre per quanto attiene i progetti relativi alla rimozione dell’amianto e quelli riferiti ai sistemi di gestione ambientale (EMAS ed ISO 14000), la data di inizio per la presentazione delle domande decorrerà dal giorno 8 marzo 2004. Il bando e i moduli per le compilazioni delle domande saranno scaricabili dal sito www.ermesambiente.it dal giorno 5 febbraio 2004.

Bando per qualificazione imprenditoriale in Emilia Romagna

Scadono il 29/02/04 i termini per la presentazione delle richieste di finanziamenti relativi alla misura 1.2, innovazione e qualificazione imprenditoriale della piccola impresa del DOCUP dell’Emilia Romagna. Il contributo (fino al 50% delle spese ammissibili) riguarda le piccole imprese di produzione di beni e servizi localizzate in comuni compresi nelle aree obiettivo 2 o aree a sostegno transitorio per importi minimi di 10.000 Euro relativi a investimenti materiali, immateriali e di consulenze relativi ai seguenti aspetti:
riduzione dell’impatto ambientale del ciclo produttivo
aumento della sicurezza sui luoghi di lavoro
innovazione tecnologica del ciclo produttivo
innovazione commerciale
innovazione organizzativa.
Per visualizzare il testo del bando e i moduli per la richiesta di finanziamento si può consultare il seguente sito:
delle domande decorrerà dal giorno 8 marzo 2004. Il bando e i moduli per le compilazioni delle domande saranno scaricabili dal sito www.ermesambiente.it dal giorno 5 febbraio 2004.

Camera di Commercio di Milano – Iniziative a sostegno dell’adozione di sistemi di gestione aziendali

La CCIAA di Milano ha stanziato ? 800.000 per sostenere le PMI della provincia che realizzano interventi aziendali a garanzia della qualità, a favore dello sviluppo sostenibile, a tutela della salute e sicurezza sul lavoro e per il rispetto dei principi etici-sociali. Sono ammesse ai benefici le piccole e medie imprese, anche artigiane, appartenenti a qualsiasi settore, le loro cooperative e consorzi con sede e/o unità operativa nella provincia di Milano. Gli interventi agevolabili per i quali è previsto il contributo a fondo perso, per un massimo del 40% dei costi sostenuti, sono i seguenti:
Certificazione di conformità del Sistema di Gestione della Qualità alle norme UNI-EN-ISO 9001:2000
Certificazione di conformità del Sistema di Gestione Ambientale alle norme UNI-EN-ISO 14001:1996
Certificazione di conformità del Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza nei luoghi di lavoro alla norma OSHAS 18001:1999 Certificazione di conformità del Sistema di Gestione della Responsabilità Sociale alla norma SA 8000:2001.
Le spese ammesse al contributo devono essere effettuate dal 5 novembre 2003 al 30 settembre 2004, devono riguardare la certificazione, la consulenza esterna e la formazione del personale finalizzate agli interventi di cui sopra.
Le domande redatte su apposita modulistica – reperibile sul sito www.obiettivofinanziamenti.it/assolombarda nella sezione archivio, documentazione, Milano e provinciadevono essere inoltrate alla Camera di Commercio di Milano entro il 30 settembre 2004.

Finanziamenti Regione Basilicata

Nell’ambito del Programma Operativo Regionale Basilicata 2000/2006 Misura 4 – Azione “A” aiuti all’acquisizione di servizi è stato pubblicato un “Bando per lo sviluppo dei sistemi di qualità, ambiente, sicurezza ed etica nelle P.M.I.” che finanzia l’ottenimento, da parte di Piccole e Medie Imprese, di certificazioni e attestazioni di conformità riguardanti i seguenti aspetti:
– Qualità
Ambiente Sicurezza Etica.
I finanziamenti sono del 50% delle spese ammissibili. Il bando, che ha validità fino al 2006, e i moduli per la richiesta dei finanziamenti sono scaricabili dal sito della Regione Basilicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *